Home / BASINDAN / Heba İtalyan Okurlarıyla Buluştu

Heba İtalyan Okurlarıyla Buluştu

Hasan Ali Toptaş’ın Heba romanı İtalyanca olarak yayımlandı.

İtalyanca Heba (Impronte) Romanının Kapağı ve bilgiler aşağıdadır.

heba

Hasan Ali Toptas

IMPRONTE

Ziya sale in ascensore. Ha in mano le chiavi del suo appartamento, pronto a riconsegnarle perché ha deciso di allontanarsi dalla frenesia ripetitiva della città, di andar via dall’enorme centro urbano in cui trascorre le sue giornate, segnato dal terribile momento in cui un attacco terroristico gli ha portato via moglie e figlio. L’angoscia esistenziale non gli lascia tregua. Sono passati trenta lunghi anni dal servizio militare, ma solo ora ha deciso di accettare l’offerta del suo vecchio commilitone Kenan, che all’epoca gli aveva descritto con nostalgia e incanto il villaggio in cui era cresciuto e aveva vissuto. Dopo gli anni della leva, Kenan vi si è ristabilito, ed è lì che è pronto ad accogliere Ziya. Gli ha preparato con grande cura e dedizione una piccola casa e un giardino. Ma, una volta arrivato nel villaggio, a Ziya sembra che la pace a cui anela non sia neanche laggiù: e allora si fa strada tra le ragnatele della memoria, per tornare al tempo in cui lui e Kenan hanno difeso il pericoloso confine turco–siriano, ai soprusi perpetrati dagli ufficiali, ai compagni filosofi uccisi negli scontri con i contrabbandieri, alla miseria del Sud–Est, alla ricerca del motivo per cui il suo vecchio amico si senta così stranamente in debito con lui. In un universo in cui suoni e colori si fondono, in cui odori e forme comunicano, Hasan Ali Toptas¸ sfuma magistralmente i confini tra sogno e realtà, verità e creazione poetica, sensazioni e memoria, passato e presente. In una lingua elegante e suggestiva prende forma un romanzo avvolgente, duro, commovente e disincantato al tempo stesso.

Thirty years after completing his military service Ziya flees the spiralling turmoil of one of Turkey’s great sprawling cities to seek a serene existence in a village of which he has long heard dreamlike tales. Having endured two years of gruelling military life, taking brutal orders from a man hiding behind his rank, and then losing his wife and child in a terrorist attack, Ziya has never quite been able to return to the life he once had until one day he breaks free. Arriving in the village, Ziya is greeted by his old friend from the army, Kenan, who has built and furnished a vineyard house for him. There he is welcomed by Kenan’s family, but the village does not provide the total isolation Ziya yearns for and he is forced back through the tangled web of his memory to the time he and Kenan spent defending the treacherous Syrian/Turkish border in search of the reason why Kenan feels so extravagantly in his debt. Hasan Ali Toptas masterfully blurs the boundaries between dream and reality, truth and memory, past and present, to create a gripping and surprising tale.

ISBN: 9788861101432 | Pagine: 408
Traduzione: Giulia Ansaldo

http://www.delvecchioeditore.com/libro/cartaceo/219/impronte

About editor

Check Also

Heba ABD’de finale kaldı

Hasan Ali Toptaş, İngilizcede yayımlanan ilk romanı Heba ile FT/Oppenheimer ödüllerinde ilk 10’a kaldı.

Bir Cevap Yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir